La cultura della responsabilità

Questa settimana mi hanno fatto riflettere sulla parola responsabilità. Vi sembrerà stupido o banale, ma mai prima di ora avevo mai ragionato sul peso, sull’onere e sull’onore di questa parola. Penso che la nostra generazione sia a digiuno della cultura della responsabilità. Abbiamo ereditato una società priva di responsabilità. Ci hanno fatto credere di essere troppo giovaniContinua a leggere “La cultura della responsabilità”

Anno ossimoro: un anno di merda

Sono molti i termini che potrebbero descrivere questo 2020, l’anno a cui è toccato accogliere una pandemia. Ironico pensare che l’Influenza Spagnola fu proprio di cent’anni prima, giusti giusti. Mai come in questo periodo, infatti, sono stati rispolverati avvenimenti passati a ricordarci che la storia è ciclica (e che l’aggettivo spagnola avesse dato il nomeContinua a leggere “Anno ossimoro: un anno di merda”

Social e governatori: non sempre migliori amici

Adriano Celentano cantava: “Io non so parlar d’amore” e mi unisco allo stesso motivetto con: “Io non so parlar di politica“.Forse, però, di chi politica campa qualcosina detta meglio dovrebbe anche essere in grado di dirla, non credete?! Ripercorriamo insieme quanto accaduto oggi nella Regione Liguria… Oggi, 01/11/2020, l’account ufficiale del governatore della Liguria, GiovanniContinua a leggere “Social e governatori: non sempre migliori amici”

Prima venne il virus, poi i complottisti e i negazionisti

E’ da tanto che mi sto chiedendo se scrivere o non scrivere questo post. Ho infine deciso di farlo e, sebbene io voglia dare una motivazione a questa scelta, purtroppo mi sorprendo a non esserne capace. Sarà il desiderio di dire la mia o forse l’infrenabile voglia di sfogarmi ad avermi spinta, dopo tanti mesi,Continua a leggere “Prima venne il virus, poi i complottisti e i negazionisti”

Amarsi con cura.

Saremo destinati all’infelicità se cercheremo costantemente negli altri risposte alla nostra insicurezza. Quei vorticosi momenti di difficoltà che -per una cosa o per l’altra- fanno parte della nostra vita saranno inevitabilmente destinati a creare malessere se ogni volta ci aspettiamo che a risolverli debbano essere gli altri. Ci costruiamo inconsciamente un’elenco di buoni propositi cheContinua a leggere “Amarsi con cura.”

Toscana (low to low)

Prefazione I consigli di questa guida si riferiscono ai primi giorni di luglio 2020: periodo appena post covid-19, ma con ancora limitazioni, dovuti agli eventi dei primi mesi dell’anno. Per tale motivo, nella lettura dei suggerimenti, oltre a tener presente dei possibili cambiamenti relativi alla differenza di periodo tra lettura e scrittura, bisogna anche porreContinua a leggere “Toscana (low to low)”

La vita è complessa. Amate!

Nella vita si celano misteri e angosce tali per cui è inevitabile dire: la vita è complessa. Giungiamo al mondo: sì, senza chiederlo, ma sta di fatto che ci giungiamo. Come sottolinea anche Gianni, ciascun* di noi è stato lo spermatozoo più veloce tra i non so quanti: che culo, mi direte! Bhe, ma dopoContinua a leggere “La vita è complessa. Amate!”

L’uomo e la sua onnipotenza

Racconto Storia vera Ad ognuno l’interpretazione che vuole Così come si guarda alla vita Con le braccia incrociate dietro alla schiena, posizione ormai collaudata dalle molte volte in cui si era resa necessaria, se ne stava al di qua del cancello, forse incapace di capire davvero. I capelli di quel bianco neve, ormai sproporzionati rispettoContinua a leggere “L’uomo e la sua onnipotenza”